L'intermediazione brasiliana offre cashback fino al 10% per il rifornimento di carburante in tutte le stazioni di servizio in Brasile

Digital Team

Fintech e startup

Rimborso sul rifornimento

L'exchange brasiliano Monnos , noto anche come cryptobank, ha lanciato la sua promozione di fine anno, dove verrà distribuito fino al 10% di cashback su tutte le spese effettuate con la Monnos Card legate al rifornimento.

Il cashback avviene sul posto ed avviene tramite MNS Token, la propria 'criptovaluta'. Tuttavia, poiché è elencato a livello globale, l'utente può scambiarlo con reais, con altre criptovalute o persino accumularlo, il che aumenterà solo la percentuale di cashback ricevuto.

Secondo l'IBGE, spinta dall'aumento della benzina, l'inflazione è balzata all'1,25% in ottobre, il più grande aumento per un mese di ottobre dal 2002. Con questo balzo, la cifra accumulata negli ultimi 12 mesi è del 10,67%. D'altra parte, dopo la pandemia, l'economia non si è ripresa come previsto e il salario medio del lavoratore è solo diminuito.

Rodrigo Soeiro, CEO e co-fondatore di Monnos, cita: “Monnos, sin dalla sua formazione, è stato fatto dalla comunità per la comunità, quindi, vedendo questo scenario, era chiaro cosa dovevamo fare. La nostra missione è crescere insieme alla nostra base di utenti ed è quello che stiamo facendo".

Un settore che ha ovviamente risentito molto di questo aumento dei prezzi del carburante sono gli autisti, i tassisti e gli autisti di camion, secondo Eduardo Lima de Souza (presidente della São Paulo Application Drivers Association – AMASP) “circa il 25% dei conducenti ha lasciato la funzione dovuta a scariche ricorrenti. Soeiro da Monnos afferma: “per noi, il segmento driver in generale viene attaccato frontalmente dall'inflazione e vediamo che questa iniziativa è sinergica alle loro esigenze a breve, medio e lungo, dopotutto, oltre al cashback possono navigare rilevanti crescite di diversi criptoattivi nella nostra app”.

Monnos si autoproclama la prima Cryptobank in Brasile e opera già in più di 118 paesi in tutto il mondo, ha attraversato una IEO (Initial Exchange Offering) nel 2019 e da allora si è evoluta a passi da gigante con il supporto della sua base impegnata di “titolari di MNS”. Oltre alla carta cashback, hanno le polizze di pagamento, una rete di investimento sociale, dove gli utenti possono seguire altri utenti, un aggregatore di notizie, in modo che la base sia sempre al corrente di tutto ciò che sta accadendo in criptovaluta, e persino la possibilità di acquistare e vendi più di 70 criptovalute diverse.

Dai un'occhiata alla recensione di Monnos che abbiamo fatto l'anno scorso:

Vedi anche: [Podcast] Rimane solo il 10% di bitcoin, e ora

Il contenuto di Brazilian Brokerage offre cashback fino al 10% per il rifornimento di carburante in tutte le stazioni di servizio in Brasile, apparso per primo su Cointimes .

82567062173

Rimborso sul rifornimento L'exchange brasiliano Monnos, noto anche come cryptobank, ha lanciato la sua promozione di fine anno, dove saranno distribuiti fino al…

Il contenuto di Brazilian Brokerage offre cashback fino al 10% per il rifornimento di carburante in tutte le stazioni di servizio in Brasile, apparso per primo su Cointimes .

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Next Post

I revisori dei conti si sentono umiliati e chiedono lo sciopero

Libertario