Guida al Forex Trading online 2020

Guida al Forex Trading online 2019

Negli ultimi anni il settore del forex trading online è cresciuto in modo massiccio. In effetti, il mercato forex è il più grande mercato finanziario del mondo, registrando oltre 6 trilioni di dollari in valore commerciale medio al giorno. L’elevata liquidità del mercato continua ad attrarre sempre più persone, desiderose di realizzare profitti, verso questo tipo di trade. Noi di Forza Trading, comprendiamo l’importanza del forex trading online e i numerosi vantaggi che offre. Questa guida ti fornirà tutte le informazioni di cui hai bisogno sul forex trading online, compreso il suo funzionamento, come destreggiarsi nella scelta del miglior broker forex, gli orari di trading forex e molto altro.

INVESTI IN FOREX ORA

Che cos’è il Forex Trading e come funziona?

Il Foreign exchange, popolarmente noto come Forex o FX, è l’atto di comprare e vendere valute con l’intenzione di trarre profitto dalle variazioni dei valori. Nel mercato forex, banche globali, trader, investitori e istituzioni speculano, acquistano e vendono valute.

Tutte le transazioni effettuate nel mercato forex comportano l’acquisto e la vendita simultanei di due valute, note appunto come coppie di valute. Queste coppie di valute comprendono la valuta di base e la valuta di quotazione. Esempi di coppie di valute comprendono EUR/USD, GBP/USD, USD/CAD e altre.

Come funziona il Forex Trading

Come funziona il Forex Trading

Comprendere come funziona il forex trading è la chiave per diventare un trader di successo. A differenza di azioni e materie prime, le valute non vengono scambiate in borsa ma direttamente tra due parti, di solito in un mercato over-the-counter (OTC).

Questo mercato è gestito da una rete globale di banche distribuite nei quattro principali centri commerciali del mondo, ovvero Londra, New York, Sydney e Tokyo. I diversi fusi orari dei centri e il fatto che non esiste una posizione centrale si traduce nella possibilità, per i trader, di scambiare forex 24 ore al giorno.

Attualmente, ci sono tre tipi di mercati forex e sono: il mercato a pronti, il mercato a termine e il mercato dei future.

Come accennato in precedenza, le valute vengono scambiate a coppie. La valuta di base è la prima indicata nella coppia, mentre la seconda valuta è la valuta di quotazione. Quindi, nella coppia EUR/USD, l’euro è la valuta di base, mentre il dollaro USA è la valuta di quotazione. Il trading comporta la vendita di una delle valute e l’acquisto dell’altra; ecco perché sono indicate in coppia. Il prezzo della coppia di trading è quanto un’unità della valuta di base può essere acquistata usando la valuta di quotazione. Ad esempio, se la coppia GBP/USD viene scambiata a 1.45322, ciò implica che per acquistare una sterlina britannica (GBP) saranno necessari 1.45322 dollari USA (USD). Se la GBP sale contro l’USD, allora la sterlina varrà più del dollaro e il prezzo della GBP rispetto a quello dell’USD aumenterà. Tuttavia, in caso di calo, il prezzo della coppia diminuirà.

Come trader, speculerai sul movimento dei prezzi della coppia. Questo significa che se ritieni che la valuta di base (in questo caso GBP) aumenterà rispetto alla valuta di quotazione, puoi acquistare la coppia. Tuttavia, se ritieni che la valuta di quotazione aumenterà rispetto alla valuta di base, puoi vendere la coppia.

Con l’ascesa del trading online, è possibile trarre vantaggio dai movimenti dei prezzi delle valute con l’aiuto di derivati. I derivati, come i CFD (contratti per differenza), sono prodotti con leva che consentono ai trader di aprire una posizione per una frazione dell’intero valore del trade. Con i prodotti a leva, i trader possono aumentare i propri profitti o perdite, a seconda della direzione del mercato.

Ci sono alcuni fattori che spostano i mercati e influenzano i prezzi delle valute. Questi fattori includono le politiche della Banca centrale, le notizie economiche, i sentimenti di mercato, i dati finanziari e i rating del credito. Se vuoi essere un trader di successo online devi considerare questi fattori ed è fondamentale che tu capisca cosa fa muovere i prezzi delle valute tenendoti aggiornato sulle ultime notizie finanziarie.

APRI SUBITO UN ACCOUNT DI TRADING

Storia del Forex Trading

Storia del Forex Trading

Si può dire che il Forex trading esiste da secoli, dato che risale all’epoca della civiltà babilonesi. Tuttavia, l’attuale sistema di mercato forex ha visto i suoi albori dopo la seconda guerra mondiale. All’epoca fu introdotto il “Sistema Bretton Woods” con il tasso di cambio del dollaro USA (USD) in rapporto all’oro e altre valute sempre abbinate al dollaro.

Tuttavia, questo sistema è diventato obsoleto a causa delle diverse crescite economiche. Nel 1971, il sistema Bretton Woods fu abolito e fu implementato un diverso sistema di valutazione delle valute. Gli Stati Uniti, tuttavia, rimasero al posto di comando mentre il mercato valutario diventava un mercato fluttuante. Ciò significa che il prezzo della valuta di una nazione era basato sull’offerta e sulla domanda del mercato forex, rispetto ad altre valute. Al contrario, quando il tasso di cambio è fisso, è il governo a stabilire il tasso forex.

Negli anni ‘90, grazie all’avvento di Internet, le istituzioni e le banche hanno iniziato a creare le loro piattaforme di trading. Queste piattaforme servivano come mezzo per trasmettere quotazioni in streaming ai clienti in modo da poter eseguire immediatamente le negoziazioni. Lentamente, le piattaforme di trading online sono state introdotte ai singoli trader al dettaglio e questo ha dato vita al sistema di mercato forex online.

Il migliore Forex Broker in Italia

Per un trader forex al dettaglio, scegliere il miglior broker forex con cui collaborare può essere un compito impegnativo. Ci sono infatti migliaia di broker disponibili e ognuno offre servizi, funzionalità e strumenti diversi. È fondamentale selezionare un broker che soddisfi le tue esigenze e preferenze di trading.

Noi di Forza Trading, abbiamo fatto tutto il lavoro più oneroso al posto tuo ed è per questo che ti forniamo recensioni imparziali e oneste sui diversi broker disponibili e su ciò che hanno da offrire. Inoltre, per rendere la tua scelta molto più semplice, ti diamo alcuni spunti reali su come scegliere il miglior broker forex.

SCEGLI ORA IL TUO BROKER

Come scegliere il miglior Forex Broker

Come scegliere il miglior Forex Broker

La selezione del giusto broker forex è il passo più importante nel forex trading online. È il broker che ti fornirà un ambiente di trading a tutto tondo, ovvero l’accesso a una piattaforma di trading intuitiva da cui puoi eseguire le tue operazioni, opzioni bancarie sicure per depositi e prelievi, accesso a risorse formative, strumenti di trading efficaci e supporto clienti professionale.

Vediamo alcune delle caratteristiche e dei servizi importanti da tenere in considerazione nella scelta del miglior broker forex.

  • Sicurezza e regolamentazione: un broker forex professionale e affidabile deve avere un alto livello di protezione. Non puoi lasciare i tuoi fondi nelle mani di un broker non regolamentato o dotato di misure di sicurezza inadeguate. È possibile verificare la credibilità di un broker tramite le agenzie di regolamentazione. I broker regolamentati sono tenuti a operare secondo le rigide linee guida degli organismi di disciplina.
  • Costi di transazione: prima di registrarti, assicurati che i costi di transazione di un broker soddisfino le tue esigenze. Prenditi il tempo necessario per verificare se il broker addebita tariffe o commissioni.
  • Processi di deposito e prelievo: un buon broker forex garantisce che i processi di deposito e prelievo siano rapidi e facili da eseguire. Inoltre, assicurati che il broker selezionato offra un’opzione di pagamento adatta alle tue esigenze. La possibilità di prelevare i tuoi fondi senza problemi è una caratteristica importante di un broker. Non devono esserci problemi quando effettui una richiesta di prelievo, né devi aspettare mesi per riavere i tuoi fondi.
  • Piattaforma di trading: poiché i trade avvengono sulle piattaforme di trading, assicurati che la piattaforma del tuo broker sia intuitiva, affidabile e stabile. Puoi anche controllare altre funzionalità come feed di notizie, strumenti tecnici, indicatori e altro.
  • Esecuzione: il tuo broker dovrebbe essere in grado di eseguire il tuo ordine al meglio delle sue capacità. Dovrebbero implementare gli ordini di acquisto e vendita al prezzo esatto che scegli o avvicinarsi ad esso il più possibile.
  • Servizio clienti: sebbene nessuna piattaforma sia perfetta, un broker forex di alto livello dovrebbe avere un sistema di assistenza clienti attivo. Dovrebbero essere in grado di gestire tutti i problemi tecnici che riguardano i loro clienti e sempre a disposizione. Inoltre, dovresti poter contattare con facilità il tuo broker tramite Live Chat, telefonicamente o via e-mail.
  • Asset offerti: un buon broker forex dovrebbe fornire le principali coppie di valute, tra cui EUR / USD, USD / CHF, USD / JPY, GBP / USD e USD / CAD, nonché una scelta di altri asset come azioni , materie prime o cripto-valute.

Trading online in versione demo

La maggior parte delle piattaforme di brokeraggio offre account demo o di prova ai propri clienti prima che inizino a negoziare in un ambiente di trading dal vivo. Un account demo è finanziato con denaro virtuale e consente quindi ai potenziali clienti di testare i servizi e la piattaforma forniti dal broker. Un account demo offre a un nuovo trader l’opportunità di testare le varie funzionalità e la piattaforma prima di decidere di registrare un account vero e proprio finanziato con denaro reale. L’uso di un account demo è anche un modo eccellente per i trader professionisti di testare diverse strategie di trading e stabilire quale funziona meglio per loro.

Mentre molte compagnie di brokeraggio offrono account demo, l’importo offerto e le coppie di valute che possono essere scambiate con questi account sono diversi da piattaforma a piattaforma. Se consideri importante la possibilità di aprire un account demo, prenditi il tempo per verificare se il broker con cui vuoi collaborare offre questo servizio.

INIZIA ORA A FARE TRADING CON UNA DEMO

Con quali asset è possibile fare trading?

Con quali asset è possibile fare trading?

Come suggerisce il nome, i forex broker forniscono accesso al trading di una vasta gamma di coppie di valute o forex. Come trader di forex, avrai accesso al trading di tutte le principali coppie di valute, tra cui: EUR/USD, GBP/USD, USD/JPY e USD/CHF, nonché ad altre coppie di valute minori ed esotiche.

Molti broker forex si avventurano anche oltre il mercato valutario. Essi consentono infatti ai loro clienti di negoziare i diversi titoli disponibili su varie piattaforme, comprese le borse sia estere che nazionali, come ad esempio, Facebook, Apple, BMW e altri. Alcuni offrono anche il trading di materie prime e indici diversi come oro, petrolio greggio, NASDAQ, Dow Jones e molti altri.

Negli ultimi anni, anche il mercato delle cripto-valute è diventato una presenza significativa nei mercati finanziari. La maggior parte dei broker forex fornisce servizi di trading di cripto-valuta ai propri clienti. Il mercato delle cripto-valute funziona in modo simile al forex, con, ad esempio, Bitcoin, Ethereum (ETH) e Tether (USDT) che vengono scambiati con una vasta gamma di altre criptovalute o valute legali.
Al fine di diversificare il tuo portafoglio di trading e negoziare una vasta gamma di asset, seleziona un broker che offre scambi in diverse classi di asset.

Orari di Forex Trading

Durante il giorno, ci sono tre principali sessioni di forex trading: Sessioni commerciali asiatiche, europee e nordamericane. I mercati asiatici sono i primi ad entrare in azione e l’attività di questo continente è rappresentata dai mercati capitali di Tokyo. Poi è la volta della sessione europea, mentre i mercati del Nord America sono gli ultimi ad entrare in azione nel corso della giornata. In più, c’è anche la sessione di trading di Sydney (Australia), che non è così popolare come gli altri principali scambi.

Ecco gli orari di trading forex:

New York apre dalle 8:00 alle 17:00 EST (EDT)
Tokyo apre alle 19:00 alle 4:00 EST (EDT)
Sydney apre dalle 17:00 alle 02:00 EST (EDT)
Londra apre dalle 3:00 alle 12:00 mezzogiorno EST (EDT)

Ecco invece gli orari in cui due sessioni si sovrappongono:
New York e Londra: dalle 8:00 alle 12:00 mezzogiorno EST (EDT)
Sydney e Tokyo: tra le 19:00 e le 2:00 EST (EDT)
Londra e Tokyo: tra le 3:00 e le 4:00 EST (EDT)

Per via dei tempi variabili di questi mercati, il mercato forex è praticamente in funzione 24 ore al giorno. Come trader, puoi scambiare attivamente valute in ogni momento della giornata in quanto vi è almeno un mercato aperto in un dato momento.

Le notizie nel Forex

Le notizie nel Forex

Per un trader di forex, uno degli elementi essenziali che guidano il mercato sono le notizie. A influenzare ci sono eventi, politiche della banca centrale, rapporti sui dati economici e altri parametri. Le notizie su tali eventi e altri annunci economici e politici di solito svolgono un ruolo enorme nel determinare le prestazioni delle valute sottostanti.

Ad esempio, il rapporto del Nonfarm Payroll (NFP) negli Stati Uniti influisce di solito sulle prestazioni del dollaro USA (USD) pochi giorni prima e dopo che viene reso noto. Il rapporto NFP misura il numero di posti di lavoro aggiunti o persi nell’economia americana nell’ultimo mese.

È fondamentale essere aggiornati sulle ultime notizie nello spazio finanziario per prendere una decisione informata al momento dell’acquisto e della vendita di coppie di valute.

ACCEDI ORA ALLE NOTIZIE FOREX

Formazione Forex

Prima di avventurarsi nello spazio forex, è fondamentale imparare come funziona il mercato. Ci sono vari materiali didattici attualmente disponibili online che coprono ogni aspetto del trading forex. La maggior parte dei broker offre anche una sezione completa riguardante forex e formazione per quanto riguarda il trading.

Il tuo broker può offrirti molti video di trading, come e-book online che fanno luce sul forex trading, sulle strategie, sulla psicologia del trading e molto altro. La maggior parte dei forex broker offre anche webinar e formazione individuale per insegnare di più ai trader principianti ed esperti sul mercato e su come fare soldi con le valute. Alcune piattaforme forniscono analisi tecniche quotidiane di diverse coppie di valute, offrendo ai trader una visione d’insieme su cosa negoziare.

Strategia di trading

Una strategia di trading è una metodologia che un trader applica quando acquista e vende sul mercato forex. Queste strategie si basano su regole prestabilite e vengono utilizzate per prendere decisioni commerciali. Di solito, le strategie di trading contengono un piano di investimento e trading accuratamente progettato che considera gli obiettivi di investimento, la tolleranza al rischio, i tempi e altri parametri simili.

Nel mercato forex esistono molti diversi tipi di strategie ma ce ne sono quattro che spiccano e sono:

  • Day Trading: Questa strategia di trading prevede l’acquisto e la vendita di valute entro lo stesso giorno. I trader chiudono le loro posizioni lo stesso giorno in cui le hanno aperte. Di solito, questo tipo di procedura è adottato da professionisti che hanno esperienza in investimenti a breve termine, sebbene anche i trader alle prime armi possano essere day trader.
  • Position Trading: Questa forma di trading è considerata più a lungo termine; in questo caso gli operatori acquistano e mantengono la propria posizione per un periodo determinato. Il periodo può variare da pochi giorni a un mese o più. Questa strategia di trading si basa generalmente sull’andamento del mercato.
  • Swing Trading: Gli swing trader acquistano e vendono valute in base alla volatilità dei prezzi. Questa strategia prevede di detenere l’asset per più di un giorno, ma non per la durata caratteristica del position trading. I trader swing, come la maggior parte degli altri, utilizzano analisi tecniche e fondamentali per determinare quando acquistare e vendere valute.
  • Scalping: Questa strategia di trading prevede l’acquisto di una valuta al prezzo di offerta e la vendita al prezzo richiesto. I trader sfruttano i vari gap di prezzo resi disponibili dagli spread di bid-ask e dai flussi di ordini.

Prenditi il tempo per saperne di più sulle strategie di trading e su quali si adattano al tuo stile di trading, preferenze e propensione al rischio.

ACCEDI ALLE STRATEGIE FOREX

Analisi di mercato

Analisi fondamentare

Per un trader, l’analisi fondamentale è vitale per conoscere l’andamento del mercato. L’analisi fondamentale è un modo per guardare al mercato forex analizzando le attività economiche, sociali e politiche di un paese che influenzano la domanda e l’offerta della loro valuta. In un paese con forti prospettive economiche attuali e future, la moneta dovrebbe rafforzarsi. Con l’analisi fondamentale, l’attenzione principale è rivolta all’economia generale, nonché alle condizioni finanziarie e alla gestione delle imprese. Quando si analizzano i mercati, il trader prenderà in esame i report sugli utili, le spese, le passività e gli asset.

Analisi tecnica

Analisi tecnica

L’analisi tecnica dipende dai precedenti dati sui movimenti dei prezzi per determinare il valore futuro di una valuta. Un trader dovrà passare al vaglio modelli simili precedenti e stabilire il modo in cui sono correlati con l’attuale modello di prezzo. L’analisi tecnica prevede l’uso di grafici e indicatori tecnici come ritracciamenti di Fibonacci, Convergenza/divergenza di medie mobili (MACD), Media mobile semplice (SMA), Media mobile esponenziale (EMA) e Banda di Bollinger.

Forex trading automatico

Il trading automatico è un sistema di trading forex che si basa su una serie di analisi che aiutano i trader a decidere se acquistare o vendere una coppia di valute in un momento specifico. Con il trading automatico, un trader inserisce in un programma informatico le regole tecniche e consente al computer di prendere decisioni di acquisto e vendita basate su tali regole o parametri.

Esistono varie applicazioni come MetaTrader e TradeStation che consentono ai trader di scrivere semplici programmi per computer basati su alcune regole di analisi tecnica. Questi programmi generano ordini di acquisto e vendita che vengono eseguiti automaticamente sulla piattaforma di trading.

Ci sono molti broker che offrono servizi di trading automatizzati. È possibile iscriversi per l’utilizzo di un robot di trading automatico e impostare i parametri di trading, come ad esempio quanto si desidera investire per trade, quale strategia utilizzare, il livello di rischio, i livelli di take profit o stop loss e altro ancora. Una volta che l’algoritmo del robot automatizzato analizza i mercati e individua opportunità di trading potenzialmente redditizie secondo i parametri impostati, il robot aprirà automaticamente un trade dall’account di trading. Non c’è niente di più facile.

ACCEDI AL TRADING AUTOMATICO

Forex Trading in Italua

Forex Trading in Italua

Il forex trading online è molto popolare in Italia, paese che è diventato rapidamente un importante centro forex europeo. La CONSOB (Commissione Nazionale per la Società e la Borsa), l’organismo di regolamentazione responsabile dei forex broker in Italia, assicura che i broker locali e stranieri che operano nel Paese lo facciano in un ambiente professionale e onesto. La Consob sta inoltre collaborando con il Regno Unito e gli organismi di regolamentazione francesi per garantire che le società di brokeraggio siano regolamentate e partecipino legalmente al mercato italiano.

Ora è il momento di passare all’azione con il forex trading online. Leggi con attenzione le recensioni imparziali sul nostro sito ed accedi con sicurezza all’arena del trading.

INVESTI IN FOREX ORA