L’Hozono Global Jairis fa la storia e sale, per la prima volta, alla Endesa Women’s League

Fabrizio Nucci

Momento della partita. / Nacho García / Basket femminile AGM

La Regione di Murcia avrà, grazie alla vittoria del Global Jairis contro la Recoletas Zamora nelle Final Four (66-55), una squadra nella prima categoria del basket femminile spagnolo per la prima volta nella sua storia.

Uno stato di forma imbattibile, il fattore corte o una famiglia in forma di squadra, tra le altre cose, faceva presagire domenica 1 maggio, una giornata che sarebbe passata alla storia per l’Hozono Global Jairis. Sotto la guida del loro allenatore Lucas Fernández, l’obiettivo delle Final Four è stato raggiunto: la promozione in Endesa Women’s League. El Jairis ha sfatato il mito della sconfitta certa quando si gioca in casa e, essendo favorito, ha ottenuto quello che voleva Alcantarilla. La partita è iniziata con un primo tempo più che pari in cui entrambe le squadre hanno guidato la partita in parte. Il primo quarto è per i Murcians (20-15) e il secondo per la squadra di Zamora (11-16) che all’intervallo ha pareggiato meritato (31-31). Entrambe le squadre hanno avuto i loro momenti di dominio ma non sono riuscite a fare il passo necessario per ottenere il controllo assoluto in campo. La gara di ritorno è iniziata con un Jairis dominante che ha dettato il ritmo e, pochi minuti dopo l’inizio, è salito di sette. Recoletas Zamora ha saputo reagire, ma non è riuscita a trovare la chiave difensiva di un Jairis che ha chiuso in vantaggio sul terzo quarto con un vantaggio di quattro (13-9), che era solo una piccola anticipazione di quello che il tratto finale del l’incontro porterebbe. Si è concluso un ultimo quarto iniziato uguale al precedente, con il predominio assoluto di Global Jairis che già si sentiva un campione e lo ha dimostrato con la disinvoltura e la determinazione con cui hanno gareggiato i propri giocatori. La partita si chiude con il punteggio di 66-55 segnato soprattutto dal secondo tempo. Comandati dalla brasiliana Érika de Souza (MVP del campionato) e sostenuti da un pubblico a seconda della divisione a cui sono stati promossi, gli allievi di Lucas Fernández hanno guidato la squadra jairista a chiudere una giornata che passerà alla storia del club e della Regione di Murcia.

Fabrizio Nucci
Next Post

Chainlink: tracciare le probabilità che LINK rimbalzi dal suo livello di supporto vitale

Dichiarazione di non responsabilità: i risultati della seguente analisi sono le uniche opinioni di chi scrive e non devono essere considerati consigli di investimento. Dopo aver oscillato entro i limiti dell’intervallo $ 13- $ 35 per oltre nove mesi, Chainlink (LINK) ha abbandonato il suo minimo a lungo termine a […]
Chainlink: tracciare le probabilità che LINK rimbalzi dal suo livello di supporto vitale