Il miliardario Bill Miller spiega perché ha acquistato il 50% di Bitcoin Equity

Digital Team

Bill Miller Credendo che sia una riserva di valore superiore all'oro, il famoso investitore Bill Miller ha affermato di aver stanziato metà del…

Il contenuto del miliardario Bill Miller spiega perché ha acquistato il 50% delle azioni in bitcoin è apparso per la prima volta su Cointimes .

Bill Miller

Credendo che fosse una riserva di valore superiore all'oro, si dice che il famoso investitore Bill Miller abbia stanziato metà della sua ricchezza in bitcoin .

L'ex presidente di Legg Mason Capital Management ha dichiarato di aver acquistato "una quantità significativa" l'anno scorso quando il prezzo dell'asset è sceso a $ 30.000.

"Bitcoin è l'unico asset in cui l'offerta non è influenzata dalla domanda"

Rispondendo alla critica di Warren Buffett al bitcoin, secondo cui l'asset digitale non avrebbe valore intrinseco, Miller ha affermato che il prezzo di tutti gli asset è determinato dalla domanda e dall'offerta e, in questo senso, ha commentato un vantaggio del bitcoin.

"Se l'oro arriva a $ 18.000 oggi, ci sarà molto più oro estratto perché le miniere che non sono redditizie diventeranno redditizie". Al contrario, l'offerta di bitcoin aumenta in modo graduale e prevedibile, indipendentemente dal livello della domanda.

"Tutto quello che devi credere è che la domanda di bitcoin crescerà di oltre l'1,5% all'anno per i prossimi anni e il prezzo salirà inevitabilmente", ha affermato in riferimento all'attuale aumento dell'offerta di BTC.

Il miliardario 72enne ha anche sottolineato che bitcoin è fuori dalla portata dei governi, citando episodi di confisca dell'oro negli Stati Uniti. Il bitcoin può anche essere visto come una "polizza assicurativa", motivo per cui i cittadini di molti paesi con economie chiuse e problemi monetari si rivolgono ad esso, ha spiegato.

L'investitore americano ha detto di aver acquistato bitcoin per la prima volta circa sette anni fa, quando il suo prezzo era di circa $ 200. Le sue azioni principali, tuttavia, sono state accumulate durante il crollo significativo della scorsa estate, quando BTC è crollato da quasi $ 200. $ 65.000 a $ 30.000 in pochi mesi.

Miller ha affermato che ora ci sono molte più persone che usano anche bitcoin, poiché molti più soldi sono concentrati nel settore delle criptovalute. In linea con ciò, ha deciso di cogliere l'occasione per destinare il 50% del suo portafoglio a bitcoin.

Tuttavia, l'investitore ha avvertito della volatilità di BTC, dicendo che potrebbe essere "molto pericoloso" per gli investitori a breve termine. Parlando di detentori a lungo termine, però, l'asset sembra essere lo strumento di investimento giusto in quanto è sempre riuscito a superare i suoi cali di prezzo.

Parlando dell'altra metà del suo capitale, Miller ha commentato che la maggior parte è in azioni Amazon.

Vedi anche:

  • L'investitore leggendario cita bitcoin come una strategia di gestione del rischio della catena nazionale
  • La vendita al dettaglio non ha ancora raggiunto il peso di Bitcoin come nel 2017, sottolinea Google Trends
  • Bill Miller: Bitcoin è ancora un investimento sicuro, soprattutto a prezzi più bassi

Il contenuto del miliardario Bill Miller spiega perché ha acquistato il 50% del capitale in bitcoin è apparso per la prima volta su Cointimes .

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Next Post

Il direttore degli investimenti afferma che il dominio di Ethereum aumenterà nel mercato finanziario

Monete di Ethereum su un grafico Secondo Joey Krug, co-chief investment officer (CIO) presso la società di investimento di asset digitali Pantera Capital, afferma...

Il contenuto del Direttore degli investimenti afferma che il dominio di Ethereum crescerà nel mercato finanziario apparso per la prima volta su Cointimes .