Come analizzare i grafici delle criptovalute prima di investire

Emy

Uno dei modi più popolari per fare soldi con le criptovalute è il trading, che richiede conoscenze tecniche prima di iniziare a investire, poiché i prezzi degli asset crittografici sono volatili e hanno un ambiente di trading più dinamico rispetto ad altri asset.

Analizza i grafici delle criptovalute

Saper leggere i grafici delle criptovalute è un vantaggio quando inizi a investire o uscire da un’operazione, quindi fai attenzione agli indicatori tecnici più utilizzati e ai modelli di grafici delle criptovalute che appaiono comunemente. Principalmente i due metodi per analizzare il mercato sono l’analisi fondamentale e tecnica. L’analisi fondamentale si occupa degli aspetti del mercato ovvero notizie, eventi, impatto economico, condizioni del settore, ecc. mentre l’analisi tecnica si occupa principalmente di grafici.

Come interpretare i grafici delle criptovalute?

Per effettuare un’analisi tecnica, è necessario osservare le condizioni di mercato attuali al fine di prevedere i movimenti futuri. L’utilizzo del grafico dei prezzi identifica la tendenza, il supporto e la resistenza, nonché lo slancio per aiutare i trader a entrare e uscire da operazioni con probabilità più elevate. Il suo funzionamento si basa sul fatto che i prezzi si muovono in trend, e questi movimenti seguiranno generalmente schemi prestabiliti. Questa ipotesi comportamentale si basa sulla convinzione che gli operatori reagiranno in modo simile a come farebbero se si trovassero di fronte a situazioni molto simili. Con l’analisi tecnica, vengono utilizzati indicatori matematici e schemi grafici riconosciuti per prevedere la probabilità di un movimento futuro.

Come capire i grafici delle criptovalute?

Questi mercati generalmente si muovono in tre direzioni, su, giù e lateralmente, se un mercato sale è considerato rialzista, se scende è ribassista e se è un mercato laterale è considerato limitato e consolidato. Tieni presente che la tendenza è molto importante, poiché è probabile che la direzione del prezzo segua la tendenza attuale prima che si inverta. Sia i mercati rialzisti che quelli ribassisti di solito durano un paio d’anni prima di invertire. Ora, all’interno di una tendenza possono esserci diverse manifestazioni in cui può sembrare invertire, anche se lo farà solo per riprendere la tendenza originale dopo un periodo di tempo.

Quali indicatori ci aiutano ad analizzare i grafici delle criptovalute?

Uno degli indicatori tecnici più utilizzati per leggere i grafici delle criptovalute sono i medie mobili, poiché funzionano filtrando le fluttuazioni casuali dei prezzi a breve termine e forniscono l’indicatore di ritardo che segue il trend. I più utilizzati nei grafici delle criptovalute sono quelli semplici e quelli esponenziali:

Semplice: utilizza la media aritmetica del prezzo in un periodo di tempo.esponenziali: utilizza una media ponderata che darà maggiore importanza ai giorni più recenti.Queste medie mobili forniscono una migliore indicazione di quando un trend invertirà, le più utilizzate per i grafici sono i 50 giorni e i 200 giorni, che identificano schemi di -aree di trend, supporto e resistenza a termine. Quando le linee della media mobile si incrociano, è un segnale per i futuri movimenti di prezzo di tendenza:

croce d’oroSi verifica quando la mossa più veloce di 50 giorni incrocia la mossa più lenta di 200 giorni. tendenza rialzistacroce di morteSi verifica quando la mossa più veloce di 50 giorni incrocia al di sotto della mossa più lenta di 200 giorni. Downtrend Un altro concetto chiave per comprendere i grafici dei prezzi delle criptovalute è il supporto e resistenza.

Come abbiamo indicato, i mercati oscillano nel tempo, quindi le aree in cui i prezzi si ritirano saranno chiamate resistenza, mentre i rimbalzi di un movimento al ribasso saranno chiamati supporto. Quando i prezzi tornano allo stesso livello, senza rompere al di sopra, la resistenza si rafforza, allo stesso modo accade il contrario, quando i prezzi scendono ripetutamente allo stesso livello, ma non al di sotto, il supporto si rafforza. Nel caso in cui i prezzi passino attraverso queste zone, si verifica il breakout, che troverà quindi il livello successivo di supporto o resistenza, sia al di sotto che al di sopra. Identificare queste aree di supporto e resistenza ti aiuterà a prendere una decisione migliore in base alle tendenze del mercato. Infine, ti ricordiamo che abbiamo la formazione necessaria per entrare nell’universo delle criptovalute: dalla base, alla comprensione di ciascuno dei concetti e alla realizzazione delle opportunità di investimento offerte da questa rivoluzione finanziaria.

Next Post

Il governo regionale trasferisce José Ramón Palazón per affidargli una nuova direzione generale

José Ramón Palazón Marquina, in un file immagine. / Javier Carrion / AGM Il ministro delle Finanze, Luis Alberto Marín, recupera l’ex direttore dell’Istituto delle Industrie Culturali e delle Arti, licenziato per lettera da Campuzano e scatenato una guerra tra Istruzione e Cultura, e lo nomina a capo della Razionalizzazione […]
José Ramón Palazón Marquina, in un file image./Javier Carrión / AGM