I timori su Wall Street spingono la correzione di Bitcoin – Riepilogo del mercato

Digital Team

Bitcoin, criptovalute, studio di mercato

bitcoin brusco calo

Questo venerdì (26) Bitcoin è sceso bruscamente sotto i 55.000 dollari USA, a un minimo di sei settimane. La maggior parte delle altcoin è crollata ulteriormente e anche i future di Wall Street sono diminuiti a causa di nuovi timori per il COVID-19.

Mentre i contratti futures dei più importanti indici azionari del mondo crollano, il mercato azionario in Brasile sostiene una seduta positiva. Dai un'occhiata alle principali notizie che influiscono sul tuo portafoglio di investimenti nel riepilogo del mercato di oggi.

Classifica delle criptovalute – Fonte: CoinGoLive.com

Bitcoin scende al minimo di sei settimane

La criptovaluta primaria era sulla buona strada ieri a $ 60.000, dopo essere rimbalzata dal suo precedente calo sotto i $ 56.000. Tuttavia, il BTC ha fallito e il paesaggio è diventato rosso poche ore dopo.

Bitcoin è sceso di $ 5.000 in poche ore a un minimo intraday di $ 54.300, che è diventato il prezzo più basso dal 13 ottobre.

Come riportato in precedenza , questa maggiore volatilità ha innescato massicce vendite per i trader con leva finanziaria. Tuttavia, questo calo dei prezzi coincide con sviluppi simili nei mercati azionari globali.

Comprendi la correlazione tra scambi e Bitcoin: la correlazione di Bitcoin con S&P 500 raggiunge quasi il 50%. Segnale basso?

La correlazione di Bitcoin con l'S&P 500 ha continuato ad aumentare nell'ultimo mese, suggerendo che la propensione al rischio degli investitori è rimasta forte. Come si vede nel grafico Skew qui sotto, il più grande asset nel mercato delle criptovalute e l'indice azionario più importante nel mercato azionario statunitense hanno condiviso di recente un territorio positivo (7% -30%).

Correlazione tra BTC e S&P500 – Fonte: Skew

Bitcoin è attualmente scambiato a US$ 54.590 – R$ 304.153 nei principali broker brasiliani. Secondo CoinGoLive il calo di 24 ore è stato del 5,87% e la sua capitalizzazione di mercato è ancora superiore a 1,03 trilioni di dollari.

B3 e Wall Street

Le notizie locali e un certo ottimismo sull'andamento della PEC dos Precatórios hanno sostenuto una seduta positiva sul mercato brasiliano nella seduta di negoziazione di ieri. Senza il riferimento di Wall Street, che non ha operato a causa della festa del Ringraziamento negli USA, la giornata è stata di bassi volumi di scambi e movimenti amplificati dalla mancanza di liquidità.

Tuttavia, la festività non ha dissipato il panico degli investitori che si sono sentiti minacciati dalla scoperta della nuova variante COVID-19 proveniente dal Sud Africa. La nuova minaccia aumenta le preoccupazioni che gli investitori già affrontano sotto forma di elevata inflazione, stretta monetaria e rallentamento della crescita.

Per saperne di più: Anche la valuta più antica del mondo sta morendo, che ne sarà del reale?

A causa della paura, i contratti futures sul mercato estero sono crollati. I futures Dow sono scesi di oltre il 2%, i futures S&P 500 di quasi l'1,7%, mentre i prezzi del petrolio sono scesi ulteriormente. I futures sul petrolio greggio USA si sono contratti di oltre il 5,5%.

La situazione in Asia è identica, con il Nikkei giapponese e l'Hang Seng di Hong Kong che perdono circa il 2% ciascuno. Tuttavia, a causa di un forte rialzo del prezzo delle azioni Petrobras, che ha annunciato una nuova politica dei dividendi, l'Ibovespa ha chiuso la seduta con un apprezzamento dell'1,24%, a 105.811 punti.

Nel mercato dei cambi, tali preoccupazioni sono state ignorate. La valuta americana ha chiuso in ribasso dello 0,54%, a R$ 5,5648, in una sessione di negoziazione con liquidità ridotta.

Avalanche e Crypto.com

Come spesso accade quando la valuta che domina il mercato delle criptovalute si sposta a sud, anche le altcoin. Ethereum (ETH) ha superato ieri i 4.500 dollari, ma una correzione sostanziale di oltre il 6% lo ha portato a sud di circa 4.069 dollari a partire da ora.

L'Avalanche (AVAX) e il token di brokeraggio Crypto.com sono state le valute alternative che hanno perso di più tra le più grandi. L'AVAX è sceso del 18,13% in 24 ore a meno di 110 dollari, mentre il CRO ha chiuso la giornata con un minimo del 17,68%.

Il risultato delle principali altcoin nelle ultime 24 ore è il seguente: Ethereum (-6,78%), Binance Coin (-8,00%), Solana (-9,60%), Cardano (-8,17%), Ripple (-9,25%). , Polkadot (-10,27%), Dogecoin (-8,35%), Avalanche (-18,13%), Shiba Inu (-2,00%) e Crypto.com (-17,68%).

Secondo CoinGoLive, questo venerdì la capitalizzazione di mercato di tutte le criptovalute è scesa a 2,57 trilioni di dollari.

Segui le notizie del mercato delle criptovalute sul gruppo Cointimes Telegram ( accedi ) e goditi una fantastica giornata di trading.

I timori per i contenuti su Wall Street tirano Bitcoin Sharp Correction – Il riepilogo del mercato è apparso per la prima volta su Cointimes.

82567062173

bitcoin brusco calo Questo venerdì (26) Bitcoin è sceso bruscamente sotto i 55.000 dollari USA, a un minimo di sei settimane. La maggior parte della…

I timori sui contenuti a Wall Street portano a una brusca correzione del Bitcoin: il riepilogo del mercato è apparso per la prima volta su Cointimes.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Next Post

Il terzo uomo più ricco del Messico consiglia di "acquistare bitcoin ora"

Bitcoin