Bitcoin scende al di sotto di $ 48.000 e il sentimento post-apocalittico domina il mercato – Riepilogo del mercato

Digital Team

Altcoin, Analisi Tecnica – Prezzo Bitcoin, Bitcoin, Criptovalute, Mercato

bitcoin post apocalittico

Questo lunedì (06) Bitcoin (BTC) rimane al di sotto di US $ 48.000, accumulando un calo del 3,8% in 24 ore, secondo CoinGoLive . Il bagno di sangue si riversa anche sulle valute alternative, quindi la capitalizzazione di mercato è scesa a 2,2 trilioni di dollari.

bitcoin post-apocalittico
Classifica delle criptovalute – Fonte: CoinGoLive.com

Scopri cosa è successo dopo le vendite del fine settimana nel mercato delle criptovalute nel Riepilogo post-apocalittico, nonché i principali punti salienti nei mercati tradizionali di questa settimana.

Bitcoin al di sotto di US $ 48.000

È sicuro dire che il prezzo del bitcoin ha visto giorni migliori. Solo venerdì , ad esempio, la criptovaluta è stata scambiata a circa $ 58.000, dopo un altro tentativo fallito di superare la resistenza a $ 59.000.

È qui che la situazione è peggiorata, poiché il BTC è sceso per la prima volta a $ 51.000, prima che un altro giro di liquidazioni lo portasse a un minimo di $ 42.000. Quindi l'asset è rimbalzato e si è avvicinato a $ 50.000, come riportato ieri.

Questa mattina, il BTC è tornato a circa $ 48.000 e la sua capitalizzazione di mercato è scesa a poco più di $ 900 miliardi.

sentimento postapocalittico

Allo stato attuale, il coronavirus ha fatto da sfondo all'instabilità, con bitcoin (BTC) venduti drammaticamente in una corsa che ha totalizzato il 60% nel corso di una sola settimana. Tutto questo caos ha attirato confronti con mosse simili nel marzo 2020.

Questa volta la posta in gioco non era così alta, portando a descrizioni di una "mini" ripetizione questo mese. Come riportato , gli accordi sono saliti a 2,5 miliardi di dollari dopo questa maggiore volatilità, con 400 trader liquidati.

post apocalittico come a marzo 2020
Prezzo criptoattivo facendo un mini replay del movimento di marzo 2020 – Fonte: DaanCrypto

Una differenza fondamentale tra marzo 2020 e oggi è nella composizione del mercato: 18 mesi fa, i trader con leva finanziaria e la loro influenza sui mercati erano un fenomeno molto più piccolo.

"Questo calo di Bitcoin NON è stato guidato dal sentimento", ha affermato Danny Scott, CEO del brokeraggio CoinCorner, in una serie di tweet sabato.

“È stato guidato dalla leva finanziaria e dalla liquidazione dei giocatori. La sensazione è ancora molto ottimista. "

Mentre il sentimento rimane intatto, sostiene Scott, lo slancio sta servendo a cambiare l'umore positivo e si aspetta che il 2022 finisca con un boom piuttosto che un calo. Marzo 2020 ha visto una lenta ripresa dai minimi, che ha accelerato solo circa otto mesi dopo.

Nel frattempo, uno sguardo all'indice Crypto Fear & Greed mette in evidenza lo scontro tra molti partecipanti al mercato, con 16/100 che ha ottenuto sia " paura estrema " che il suo punteggio più basso da luglio. La paura non è stata così bassa dall'autunno di maggio di quest'anno; paragonabile a un funerale.

estrema paura nel mercato
Indice Crypto Fear & Greed – Fonte: Alternative.me

Eventi importanti nei mercati nazionali e internazionali

Nei prossimi giorni eventi importanti potrebbero portare volatilità nelle sessioni di negoziazione, sia in Brasile che all'estero. La decisione del Comitato di politica monetaria (Copom) sulla direzione del Selic, mercoledì, ei dati sull'inflazione statunitense per novembre, venerdì, dovrebbero dominare l'attenzione degli investitori.

In Brasile, la sequenza di indicatori peggiori del previsto ha contribuito a contenere le scommesse tra i partecipanti al mercato che il Copom sarebbe stato costretto a intensificare il ritmo dei rialzi di Selic per riportare l'inflazione al target – una mossa iniziata questa settimana sopra sulla base delle dichiarazioni di Il presidente della BC Roberto Campos Neto .

Ibovespa chiude a quota 105mila punti. Nel mercato dei cambi, i movimenti sono stati pesantemente influenzati dai dati economici statunitensi negli ultimi giorni. Dopo una sequenza di discorsi più inclini al ritiro degli stimoli da parte dei dirigenti della Fed, nemmeno la generazione di posti di lavoro ben al di sotto delle aspettative è riuscita a prendere la forza del dollaro .

Leggi anche: Bitcoin mantiene la forza nel FUD cinese

I mercati azionari asiatici hanno chiuso la sessione in ribasso, con l'attenzione concentrata su Evergrande, dopo aver avvertito che potrebbe rimanere senza soldi per onorare un impegno con i creditori. Le azioni dello sviluppatore cinese sono crollate del 19% al livello più basso degli ultimi 11 anni, danneggiando i mercati in tutta la regione.

Altcoin

Anche le valute alternative sono scese bruscamente sabato mattina e domenica hanno tentato sessioni di rally. Oggi, tuttavia, la maggior parte è di nuovo in rosso.

Il risultato delle principali altcoin nelle ultime 24 ore è il seguente: Ethereum (-6,11%), Binance Coin (-4,64%), Solana (-9,97%), Cardano (-7,31%), Ripple (-7,82%). , Polkadot (-10,65%), Terra (-19,86%), Dogecoin (-8,09%), Avalanche (-13,27%) e Shiba Inu (-10,04%).

Secondo CoinGoLive, lunedì la capitalizzazione di mercato di tutte le criptovalute si è ridotta a circa 2,2 trilioni di dollari.

Segui le notizie sul mercato delle criptovalute sul gruppo Cointimes Telegram ( accedi ) e goditi una fantastica giornata di trading.

Il contenuto di Bitcoin è inferiore a $ 48.000 e il sentimento post-apocalittico domina il mercato: Market Summary è apparso per la prima volta su Cointimes .

82567062173

bitcoin post apocalittico Questo lunedì (06) Bitcoin (BTC) rimane al di sotto di US $ 48.000, accumulando un calo del 3,8% in 24 ore, secondo…

Il contenuto di Bitcoin è inferiore a $ 48.000 e il sentimento post-apocalittico domina il mercato: Market Summary è apparso per la prima volta su Cointimes .

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Next Post

Bitcoin oltre $ 50.000 e il prezzo di Ethereum aumenta prima dell'aggiornamento - Riepilogo del mercato

Altcoin, Analisi tecnica - Prezzo Bitcoin, Bitcoin, Bovespa, Criptovalute, Studio di mercato, Investimenti