USDC scala un nuovo massimo mensile in termini di offerta di contratti intelligenti grazie a…

La moneta USD (USDC) emessa da Circle Inc è la seconda stablecoin per capitalizzazione di mercato. Negli anni ha raggiunto importanti traguardi. Infatti, il 1° febbraio, la capitalizzazione di mercato dell’USDC superato 50 miliardi di dollari. Insomma, Cerchio coniato più di 100 miliardi di USD Coins (USDC). Continuando la stessa tendenza, ecco l’ultimo sviluppo.

fusione SPAC

Circle, l’emittente di USDC, ha ricevuto un importante impulso finanziario dopo l’annuncio del 17 febbraio. La società ha annunciato di aver terminato la sua combinazione aziendale esistente e ha accettato un nuovo accordo con Concord Acquisition Corp. Ciò ha dato a Circle una valutazione di $ 9 miliardi, il doppio del precedente accordo di luglio 2021 con Concord Acquisition. La circolazione di USDC è più che raddoppiata da quando è stato annunciato l’accordo originale, raggiungendo i 52,7 miliardi di dollari il 17 febbraio 2022. Parlando su questo argomento, Jeremy Allaire, co-fondatore e CEO di Circle, ha espresso il suo ottimismo dopo la partnership. Ha dichiarato:

“Circle ha fatto enormi passi avanti verso la trasformazione del sistema economico globale attraverso il potere delle valute digitali e di Internet aperto”.

Allaire mirato elenco pubblico attraverso la predetta fusione con una società di acquisizione di scopo speciale (SPAC). Ciò rafforzerebbe ulteriormente la fiducia in Circle. Ha aggiunto:

“Questa è una pietra miliare fondamentale mentre continuiamo la nostra missione per costruire un ecosistema finanziario più inclusivo. Fare questo viaggio con Concord in base al nostro nuovo accordo è un acceleratore strategico”.

Il nuovo accordo aveva una data di scadenza iniziale dell’8 dicembre 2022 con la possibilità di estendersi fino al 31 gennaio 2023, in determinate circostanze. Sarebbe quindi quotato alla Borsa di New York con il simbolo del titolo azionario “CRCL”. Il consiglio di amministrazione di Concord Acquisition Corp e Circle ha approvato il nuovo accordo. Il team di gestione di Concord Acquisition ha espresso un sentimento positivo simile riguardo all’accordo. Bob Diamond, Presidente di Concord Acquisition Corp, ha affermato,

“Riteniamo che il nostro nuovo accordo sia interessante perché preserva la capacità degli stakeholder pubblici di Concord di partecipare a una transazione con questa grande azienda”.

Ulteriori dettagli sarebbero forniti in un rapporto sul modulo 8-K depositato presso la SEC e sarebbero disponibili all’indirizzo www.sec.gov.

Reciprocamente lo stesso

L’USDC, la seconda stablecoin al mondo per capitalizzazione di mercato, ha reagito in modo positivo dopo questo sviluppo. Secondo Glassnode, la percentuale di USDC di “Supply in Smart Contracts” raggiunto un massimo di 1 mese del 42,617%.
Fonte: Nodo di vetro
Secondo il grafico sopra, il 19 gennaio 2022 è stato osservato il massimo di 1 mese precedente del 42,192%. Detto questo, i rialzisti e gli orsi rimangono ancora neutrali (a 78) secondo i dati di IntotheBlock.

Next Post

Il presidente Biden emetterà un ordine esecutivo per Crypto e CBDC la prossima settimana

Secondo quanto riferito, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha pianificato di emettere un ordine esecutivo che ordina alle agenzie governative di indagare sulle criptovalute come questione di sicurezza nazionale. L’ordine, che indagherà anche sulle valute digitali delle banche centrali (CBDC), dovrebbe essere emesso la prossima settimana. Il governo […]
Bonus Cloudbet