Un piede dietro la Mozilla Foundation sull'adozione di Bitcoin

Digital Team

Bitcoin,Criptovalute,Notizie economiche

mozilla bitcoin

Mozilla si è unita al gruppo di aziende e organizzazioni che si sono ritirate dall'adozione della criptovaluta dopo una reazione dell'utente, affermando che smetterà temporaneamente di accettare donazioni alla Mozilla Foundation attraverso la piattaforma BitPay.

La scorsa settimana, lo sviluppatore di software dietro il browser Firefox ha attirato l'ira di membri influenti della sua comunità quando ha chiesto donazioni di Bitcoin, Ethereum e Dogecoin tramite Twitter.

Jamie Zawinski, che ha co-fondato Mozilla e Netscape, nonché diverse tecnologie Internet fondamentali, ha risposto alla richiesta di donazioni notando il suo coinvolgimento nella creazione dell'organizzazione e aggiungendo: "Tutti quelli coinvolti nel progetto dovrebbero vergognarsi profondamente di questa decisione di collaborare con i truffatori Ponzi che inceneriscono il pianeta.

L'attenzione di Zawinski alle preoccupazioni ambientali relative alle criptovalute è tipica del tenore delle sue risposte. Sulla scia di Twitter, Mozilla ha evidenziato la necessità di valutare in che modo le donazioni di criptovaluta si allineano con la sua posizione sul clima.

Nel gennaio dello scorso anno, la "responsabile della sostenibilità" di Mozilla, Cathleen Berger, ha pubblicato un elenco di impegni climatici in cui sosteneva che "la strategia di mitigazione del clima più efficace è evitare le emissioni".

Leggi di più: Bitcoin non distruggerà l'ambiente

il piede dietro la comunità

Molti utenti di Firefox su Twitter non sono stati felici di sapere che Mozilla accetta Bitcoin e chiaramente non sapevano che ciò accadesse dal 2014 .

Il coro dissenziente includeva il co-fondatore di Mozilla Jamie Zawinski, che non ha usato mezzi termini nell'esprimere la sua disapprovazione.

"Ciao, sono sicuro che chiunque gestisca questo account non ha idea di chi io sia, ma ho fondato @mozilla e sono qui per dire cazzo e cazzo", ha twittato Zawinski.

Il CEO di Blockstream Adam Back è stato uno dei tanti Bitcoiner che hanno resistito a Zawinski, rispondendo : "Si scopre che alcuni dei primi programmatori vivevano sotto una roccia [e non capiscono] di #bitcoin. Qualcuno ha svuotato il cervello di @jwz, mi ha già bloccato e tutto quello che ho suggerito è stato un ex mozilla con cui parlare per fare un brain dump. Questa è una salsa debole per il famoso hacker @jwz. "

Ma Zawinski non era solo nella sua denuncia. Peter Linss, che ha progettato il motore del browser Gecko utilizzato nel browser Firefox e nel client di posta elettronica Thunderbird, si è unito ai dissidenti.

"Ehi @mozilla, spero che non mi conosca neanche tu, ma ho progettato il Gecko, il motore su cui è costruito il tuo browser", ha detto Lines su Twitter. “E io sono al 100% @jwz su di esso. Che cosa. Il vero. sborra Dovevi essere migliore di così".

La società afferma che mentre le tecnologie web decentralizzate rimangono un'area importante da esplorare, dicono che molto è cambiato da quando hanno iniziato ad accettare donazioni di criptovaluta nel 2014.

Mozilla è solo l'ultima azienda tecnologica ad affrontare un contraccolpo per l'adozione di bitcoin, anche se questo è accaduto più spesso di recente con società di giochi e NFT.

Negli ultimi mesi, aziende come Kickstarter, Discord, Ubisoft e Square Enix hanno dovuto fare marcia indietro con i propri fan dopo aver annunciato piani che coinvolgevano criptovalute o NFT .

Nel frattempo, in contrasto con la svolta di Firefox, il browser incentrato sulla privacy Brave ha abbracciato completamente le criptovalute e ha visto la sua base di utenti superare i 50 milioni di utenti attivi entro il 2021.

Per saperne di più:

  • "Vitalik è delirante o è un truffatore bugiardo", afferma lo sviluppatore di Bitcoin
  • Discussione! – Creator of Stacks critica i massimalisti, che si difendono
  • Brokerage pubblica 10 previsioni per il futuro di Ethereum, Metaverso, Defi e NFT

Il contenuto Un piede dietro la Mozilla Foundation sull'adozione di Bitcoin è apparso per la prima volta su Cointimes .

82567062173

mozilla bitcoin Mozilla si è unita al gruppo di aziende e organizzazioni che si sono ritirate dall'adozione della criptovaluta dopo un contraccolpo da…

Il contenuto Un piede dietro la Mozilla Foundation sull'adozione di Bitcoin è apparso per la prima volta su Cointimes .

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Next Post

Perché dovresti tenere la bocca chiusa su Bitcoin

Bitcoin, sicurezza