Tezos: C’è un’opportunità di shorting sulle carte poiché XTZ non riesce a difendere il supporto di $ 2

Digital Team

Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni presentate non costituiscono consulenza finanziaria, di investimento, commerciale o di altro tipo ed è esclusivamente l’opinione di chi scrive. Tezos è stato ribassista su tempi più lunghi e la criptovaluta ha perso il 60% del suo valore sui grafici dall’inizio dell’anno. Non si possono ancora escludere ulteriori perdite. Negli ultimi giorni, Bitcoin è stato costretto a scendere dai massimi di 32.000$, ma al momento della stampa ha continuato a mantenere la soglia dei 29.600$. Bitcoin potrebbe avere voce in capitolo in direzione di Tezos sui grafici dei prezzi nei prossimi giorni, ma allo stato attuale le prospettive tecniche erano ribassiste per XTZ. XTZ- Grafico a 6 ore
Fonte: XTZ/USDT su TradingView Sul grafico H6, si può vedere che XTZ ha formato una serie di massimi più bassi da aprile. A maggio, il prezzo sembrava trovare un supporto al livello di supporto di $ 2,41, ma è stato rapidamente spinto al di sotto quando la pressione di vendita è aumentata. Nel momento in cui scriviamo, il massimo più basso a $ 2,29 era il livello da battere affinché la struttura del mercato venisse ribaltata al ribasso. Allo stato attuale, ci sono state alcune complicazioni poiché il prezzo ha superato la soglia di $ 1,92, ma non è stato nemmeno in grado di superare il livello di $ 2,29. XTZ- Grafico a 2 ore
Tezos mostra una struttura di mercato ribassista e una possibile opportunità di scambioFonte: XTZ/USDT su TradingView Il grafico H2 mostra la natura complicata della struttura. A metà maggio, il livello di $ 1,93 (punteggiato bianco) è stato stabilito come il massimo più basso del trend ribassista di aprile e maggio, ma XTZ è stato in grado di rimbalzare dal livello di supporto di $ 1,66 e superare la soglia di $ 1,93. In tal modo, ha fissato un minimo più alto a $ 1,85 (ciano puntato) e un massimo più alto ($ 2,26) e ha indicato una struttura rialzista in un lasso di tempo più breve. Tuttavia, la pressione ribassista nell’ultima settimana di maggio ha costretto XTZ al di sotto del minimo più alto di $ 1,85 e ha anche costretto il prezzo a registrare un massimo più basso (punteggiato viola) a $ 2,2. La rottura del precedente minimo più alto a $ 1,85 ha riportato la struttura del timeframe inferiore a ribassista. È stato anche registrato un minimo più basso a $ 1,75 e questo sviluppo è stato il motivo di una prospettiva ribassista anche sui tempi più bassi. Pertanto, al momento in cui scriviamo, la distorsione sia dei tempi più alti che di quelli più bassi è allineata ad essere ribassista. Inoltre, l’area di $ 2 è una zona di resistenza sia psicologica che tecnica. Un nuovo test di quest’area può fornire opportunità di cortocircuito.
Tezos mostra una struttura di mercato ribassista e una possibile opportunità di scambioFonte: XTZ/USDT su TradingView L’RSI H2 era inferiore a 50 neutrale ma si attestava a 46 per mostrare che il momentum era solo debolmente ribassista. L’indicatore A/D è stato in una costante tendenza al ribasso nelle ultime settimane, il che ha suggerito che la pressione di vendita è stata costante e significativa. Anche lo Stocastico RSI stava salendo verso il territorio di ipercomprato. Conclusione Se entro i prossimi due giorni arriva un nuovo test dell’area $2, insieme a un crossover ribassista RSI stocastico e un volume di scambi considerevole, si può prendere in considerazione una posizione corta. Il volume degli scambi è stato ridotto nelle ultime ore, il che potrebbe anche essere il risultato del volume degli scambi più leggero nel fine settimana. Una posizione corta inserita nell’area $ 1,93-$ 2 può avere uno stop loss impostato appena sopra la soglia $ 2,05- $ 2,07 e livelli di take profit a $ 1,75 e $ 1,66.

Next Post

Previsione del prezzo del protocollo di origine: OGN sta negoziando in depressione

Previsione del prezzo del protocollo di origine – 4 giugnoCome molte altre operazioni cripto-economiche stanno assistendo a trend ribassisti, il mercato OGN/USD è indifferente. Attualmente, il commercio è scambiato in depressione. Il suo valore più alto di tutti i tempi era di 43,39 circa un anno fa. E il punto […]
Previsione del prezzo del protocollo di origine: OGN sta negoziando in depressione