Monero [XMR] i commercianti devono stare attenti a questo prima di effettuare chiamate

Digital Team

Dichiarazione di non responsabilità: i risultati della seguente analisi sono le uniche opinioni di chi scrive e non devono essere considerati consigli di investimento. Pubblica una configurazione a cuneo ascendente (bianca), Monero [XMR] prevedibilmente ha visto un’interruzione nel lasso di tempo di quattro ore. Mentre gli ultimi giorni hanno visto una crescita costante dai minimi di $ 99, i venditori hanno riscontrato una rinnovata pressione alla resistenza di $ 132. Con il recente aumento dei volumi di vendita, i venditori hanno annullato gli sforzi di acquisto spingendo il prezzo al di sotto della linea mediana del Pitchfork. La continua tendenza al ribasso potrebbe trovare opportunità di rimbalzo vicino al limite inferiore del Pitchfork. Al momento della stampa, l’alt è stata scambiata a $ 115,85, in calo del 2,38% nelle ultime 24 ore.
Grafico a 4 ore XMR
Fonte: TradingView, XMR/USD La crescita precedente derivava dal minimo di 20 mesi dell’XMR il 19 giugno. L’inversione dalla zona $ 132 ha aiutato i ribassisti a infliggere un pulldown al di sotto dei nastri EMA. Il calo degli ultimi due giorni dopo le recenti liquidazioni ha confermato una rottura a cuneo cadente (bianco). Ora, il supporto immediato (bianco, punteggiato) ha coinciso con il limite inferiore del Pitchfork per creare potenziali opportunità di rimbalzo. Un continuo calo può vedere un rimbalzo dal supporto di $ 113. In questo caso, i rialzisti potrebbero cercare un obiettivo nella zona $117-$118 come take-profit. Ora che i nastri dell’EMA hanno intrapreso un capovolgimento ribassista e hanno guardato a sud, l’EMA a 20 potrebbe rappresentare una forte barriera alle potenziali corse rialziste. Quindi i rialzisti avevano ancora bisogno di aumentare i volumi di acquisto per alterare le prospettive più ampie a loro favore.
Fondamento logico
Fonte: TradingView, XMR/USD Il Relative Strength Index (RSI) ha faticato a rimanere vicino alla linea mediana negli ultimi tre giorni. Qualsiasi caduta al di sotto del supporto di 36 marchi posizionerebbe l’alt per un lungo ribasso prima di un risveglio. Inoltre, il Chaikin Money Flow (CMF) ha segnato minimi più alti nell’ultimo giorno e si è discostato in modo rialzista con l’azione dei prezzi. Ma l’alt ha camminato sul ghiaccio sottile perché il trend direzionale per l’alt [ADX] era sostanzialmente debole.
Conclusione
Gli investitori dovrebbero guardare a un rimbalzo ravvicinato dalla zona $ 113 per qualsiasi potenziale chiamata. Gli obiettivi rimarrebbero gli stessi di cui sopra. Il trend più ampio, tuttavia, ha comunque favorito i ribassisti. Quindi, qualsiasi caduta al di sotto della recinzione inferiore del Pitchfork potrebbe prolungare la caduta prima di un possibile risveglio. Infine, gli investitori/commercianti devono tenere d’occhio il movimento di Bitcoin che potrebbe potenzialmente influenzare il sentiment del mercato più ampio.

Next Post

Coinbase aggiunge il supporto per lo staking di Solana con rendimenti elevati

Coinbase, uno dei più grandi scambi di criptovalute, ha lanciato vantaggi di staking per Solana (SOL). Lo scambio consentirà ai titolari di guadagnare premi SOL tenendo la moneta e assicurandosi che rimanga puntata all’interno della rete Solana. Coinbase supporta lo staking di Solana Coinbase ha annunciato che la funzionalità sarà […]
Notizie sui licenziamenti di Coinbase