L’ORA si estenderà al quartiere Murciano di Vistabella

Fabrizio Nucci

Due ragazze utilizzano i nuovi parchimetri dell’ORA in un file immagine. / JL ROS CAVAL/ AGM

Il Comune di Murcia intende con questi progetti di mobilità migliorare la qualità della vita dei residenti

Il servizio di parcheggio ORA sarà esteso a Vistabella. Le zone blu, verde (tariffe del lavoro) e arancione (per i residenti) daranno colore all’asfalto delle strade di questo quartiere murciano. L’Assessore alla Mobilità Sostenibile e Pulizia Stradale, Carmen Fructuoso, ha incontrato i rappresentanti dei residenti di Vistabella per offrire loro informazioni dettagliate sui progetti di mobilità che il Comune di Murcia sta sviluppando. In questo modo, a Vistabella, come in altri quartieri del comune, verranno create nuove aree di parcheggio per i residenti, oltre a aree di lavoro con tariffe molto convenienti “che funzioneranno come parcheggio dissuasivo online”, ha affermato Fructuoso. L’assessore, accompagnato dai tecnici comunali, ha informato i residenti che nel quartiere di Vistabella saranno intraprese azioni per migliorare la mobilità su Avenida Intendente Jorge Palacios, Via Periodista Enrique Llanes, Avenida De La Fama e Avenida Primero De Mayo. L’implementazione di corsie segregate per autobus e piste ciclabili migliorerà la qualità della vita in quest’area, migliorando la mobilità, riducendo significativamente l’inquinamento e creando spazi più amichevoli. Così, sul viale Intendente Jorge Palacios, saranno allestite due corsie di autobus, una per senso, mantenendo due corsie per i veicoli privati, in direzione di Avenida Primero de Mayo, una pista ciclabile bidirezionale e una stazione dei taxi, che si sposta verso la marciapiede davanti a dove ti trovi attualmente. La via del giornalista Enrique Llanes avrà due corsie per gli autobus, una in ciascuna direzione, una corsia per i veicoli privati, in direzione di Avenida Primero de Mayo e una pista ciclabile bidirezionale. Saranno create due corsie per gli autobus su Avenida de la Fama, in direzione Ronda de Levante – Paseo de Garay, e una pista ciclabile bidirezionale. La strada situata sul lato destro della riserva centrale in direzione del traffico verso Ronda de Levante rimane com’è oggi. Su Avenida Primero de Mayo, da Puente de la Fica all’incrocio con Calle Pablo VI, sarà allestita una corsia per gli autobus nella corsia destra di entrambe le corsie. Esiste già una pista ciclabile su questa strada che sarà interconnessa con il resto della rete ciclabile

Prezzi a seconda delle zone

-Tariffe di rotazione (zone blu e verde): ½ ora o frazione: 0,15 €. 1 ora o frazione: € 0,50. 1 ora e mezza o frazione: 1,15 €. 2 ore o frazione: 1,75 €. 2 ½ ore (tempo di sosta giornaliero massimo per zona): 3 € – Tariffe manodopera (zona verde): Mattinata manodopera: 2,05 €. Lavoro in ritardo: 1,45 €. Lavoro giornaliero (8 ore e mezza): € 2,80 Annullamento reclamo: € 3,75 (solo in zona blu o verde, muniti di biglietto di sosta e denuncia per superamento del tempo di sosta inferiore a 60 minuti)

Programma

Dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 14:00 e dalle 16:30 alle 20:00. Sabato dalle 09:00 alle 14:00. Non è previsto il servizio la domenica, i festivi, i sabati di luglio, il sabato santo e tutto il mese di agosto.

Fabrizio Nucci
Next Post

Feijóo accusa Sánchez di aver trasformato un'altra lotta con i suoi partner in una "crisi di stato"

Il leader del PP vede un presidente “disorientato”, “sopraffatto dagli eventi” e “ricattato” dai suoi partner indipendentisti Alberto Núñez Feijóo […]
Feijóo accusa Sánchez di aver trasformato un'altra lotta con i suoi partner in una