Ethereum [ETH]: Analizzare come questo livello di resistenza possa offrire un’opportunità agli investitori

Digital Team

Dichiarazione di non responsabilità: i risultati della seguente analisi sono le uniche opinioni di chi scrive e non devono essere considerati consigli di investimento. La resistenza di Fibonacci del 38,2% ha notevolmente compromesso gli sforzi di acquisto nelle ultime tre settimane. Negli ultimi giorni, Ethereum [ETH] ha visto una rottura prevista dal suo modello di bandiera ribassista. Inoltre, la resistenza della linea di tendenza (bianca, tratteggiata) ha mantenuto i picchi dell’alt sotto controllo ribassista per oltre tre mesi. Se l’attuale candelabro dovesse vedere una chiusura robusta al di sotto del livello del 38,2%, ETH potrebbe vedere un ulteriore ribasso nelle prossime sessioni. Al momento della stampa, l’alt veniva scambiata a $ 1.222,5, in rialzo del 3,47% nelle ultime 24 ore.
Grafico giornaliero dell’ETH
Fonte: TradingView, ETH/USD La resistenza della trendline di tre mesi di ETH ha delineato un forte calo nel periodo di tempo giornaliero. Per completare il tutto, la 20 EMA (rossa) ha minato la maggior parte degli sforzi di recupero rialzista fino a poco tempo fa. La rottura dalla zona di $ 2.700 ha aggravato il potere di vendita mentre i rialzisti si sono sforzati di mantenere il supporto di $ 1.000. L’ETH ha perso quasi il 70% del suo valore negli ultimi mesi (dall’inizio di maggio). Di conseguenza, il 18 giugno l’alt ha gravitato verso il minimo di 17 mesi. Se la resistenza del 38,2% dovesse infliggere una pressione di vendita, ETH potrebbe vedere un pullback verso il Point of Control (POC, rosso). In questo caso, i potenziali obiettivi di shorting rimarrebbero vicino al supporto di $ 1.045. Inoltre, con la resistenza della linea di tendenza solida, gli acquirenti potrebbero affrontare un momento difficile per ribaltare la zona dei 1.200 dollari. Un calo al di sotto della EMA 20 esporrebbe l’ETH a un potenziale ribasso. Eventuali invalidazioni ribassiste potrebbero aiutare gli acquirenti a provocare un rally di breve durata fino al livello del 50,2%.
Fondamento logico
Fonte: TradingView, ETH/USD Il Relative Strength Index (RSI) doveva ancora superare la linea mediana pur rappresentando una posizione relativamente neutrale. La sua incapacità di trovare una chiusura sopra la soglia dei 50 potrebbe incoraggiare i continui drawdown del grafico. I trader dovrebbero guardare a una chiusura sopra la linea mediana per confermare maggiori possibilità di un’invalidazione ribassista. Inoltre, l’On-Balance Volume (OBV) ha registrato picchi più bassi e ha rivelato un leggero calo della pressione all’acquisto nelle ultime due settimane. Infine, qualsiasi crossover rialzista sull’indice di movimento direzionale (DMI) potrebbe essere dannoso per i venditori allo scoperto.
Conclusione
I rialzisti dovevano aumentare i volumi di acquisto vicino alla EMA 20 per evitare un rischio al ribasso di quasi il 14%. I trader/investitori devono diffidare delle avvertenze stabilite dagli indicatori come discusso sopra. Inoltre, gli investitori/commercianti devono fare attenzione ai movimenti di Bitcoin. Questo perché ETH condivide un’enorme correlazione del 98% a 30 giorni con la moneta del re.

Next Post

Lucky Block Price Prediction: LBlock riprende il rally di soccorso poiché punta al massimo di $ 0,001000

Lucky Block Price Prediction – 8 luglio LBlock è in una correzione al ribasso poiché punta al massimo di $ 0,001000. Dal 23 giugno, il movimento dei prezzi è rimasto stabile poiché l’altcoin si consolida al di sotto delle linee della media mobile per un rimbalzo del prezzo. La linea […]
Lucky Block Price Prediction: LBlock riprende il rally di soccorso poiché punta al massimo di $ 0,001000