Da ETH’s Merge a “surge, verge, purge, splurge” – Dare un senso a tutto

Digital Team

La conferenza annuale della comunità di Ethereum (ETHCC) si è svolta il 21 luglio a Parigi. Ethereum [ETH] il co-fondatore Vitalik Buterin si è rivolto al pubblico in questa conferenza e ha parlato del potenziale a lungo termine della rete. La conferenza incentrata sugli sviluppatori ha visto Buterin parlare dell’imminente “Merge”, che vedrà la transizione di Ethereum dal proof-of-work (PoW) al proof-of-stake (PoS). Inoltre, nel descrivere gli effetti a lungo e a breve termine della Fusione, Buterin ha affermato:

“Dopo l’unione, sarai in grado di progettare un client Ethereum che non sa nemmeno che sia avvenuta la fase di proof-of-work.”

Ha anche proseguito affermando che,

“Alla fine di questa road map, Ethereum sarà un sistema molto più scalabile. Entro la fine, Ethereum sarà in grado di elaborare 100.000 transazioni al secondo”.

Secondo lui, dopo l’unione, il protocollo sarà “completo al 55%” in termini di evoluzione complessiva della rete Ethereum. Pertanto, gli sviluppatori hanno molto lavoro davanti a loro.

Il cambiamento è la sola costante

Secondo Buterin, vengono apportate le previste “modifiche profonde” per rendere Ethereum una rete più potente e affidabile. Ha informato il pubblico che dopo l’integrazione, Ethereum subirà ulteriori aggiornamenti che lui chiama “surge”, “verge”, “purge” e “splurge”. L’aumento si riferisce all’aggiunta dello sharding di Ethereum, una soluzione di ridimensionamento che, secondo la Ethereum Foundation, renderà le blockchain di livello 2 ancora più convenienti. Ridurrà anche il costo dei rollup o delle transazioni in bundle e renderà più semplice per gli utenti l’esecuzione di nodi che proteggono la rete Ethereum. Buterin ha aggiunto che la rete Ethereum gestirà le transazioni più rapidamente al termine dell’impennata. The Verge introdurrà “clienti senza stato” e “alberi di Verkle”, una sorta di dimostrazione matematica. Gli utenti non avranno bisogno di conservare molti dati sui loro computer per funzionare come validatori di rete grazie a questi progressi tecnologici. I validatori in una rete proof-of-stake autenticano e verificano le transazioni utilizzando ETH bloccato o “staking”. Per ottimizzare lo storage e ridurre il traffico di rete, Purge aiuterà a eliminare i vecchi dati. Dopo gli aggiornamenti precedenti, ci sarà una Splurge che consisterà in numerosi aggiornamenti più piccoli e messa a punto per garantire operazioni di rete senza interruzioni. Vitalik ha inoltre affermato che il raggiungimento di questi obiettivi decentralizzati è difficile a causa della complessità della rete e della velocità con cui si sta evolvendo. Ma, ha affermato, questi aggiornamenti di rete sono stati a lungo anticipati da tutte le parti. In particolare, il prezzo di ETH è aumentato di circa il 33% questa settimana. L’altcoin ha anche superato la soglia di $ 1.600 per essere scambiata a $ 1.628 al momento della stampa.

Next Post

Lucky Block Price Prediction: LBLOCK è in forte ripresa mentre i tori superano gli orsi

Lucky Block Price Prediction – 22 luglioOggi, LBLOCK ha rimbalzato l’attuale supporto mentre i rialzisti hanno superato i ribassisti. La criptovaluta si sta avvicinando al massimo di $ 0,001137. Con il recente rimbalzo del prezzo, l’altcoin uscirà da una correzione al ribasso se lo slancio rialzista viene mantenuto.Dati statistici sui […]
Lucky Block Price Prediction: LBLOCK è in forte ripresa mentre i tori superano gli orsi